PHOTO and VIDEO software and equipment

YouTube Facebook Instagram Twitter Pinterest eMail
For up to £250 Bonus for sports, use our exclusive bet365 Bonus www.abonuscode.co.uk Claim your bonus and start betting at bet365 now.

Tutorial Lightroom CC - #14 BIANCO E NERO ARTISTICO

Nei video precedenti abbiamo analizzato tutti i principali strumenti che ci mette a disposizione il software. Da oggi invece partiamo con una serie di video-tutorial che, sfruttando gli strumenti analizzati finora, si occuperanno di post produzione nella fotografia digitale.

Oggi vedremo quindi come realizzare un bianco e nero intenso e drammatico partendo da una qualsiasi fotografia a colori.

Ho scelto appositamente un’immagine di per se priva di un forte impatto artistico per farvi vedere come, con il bianco e nero e qualche minuto di tempo su Lightroom, spesso si possa recuperare una fotografia che a colori lascia molto a desiderare

  1. Iniziamo raddrizzando e ritagliando la foto utilizzando lo strumento ritaglio analizzato approfonditamente nel Tutorial Numero 9.
  2. Trasformiamo la foto in bianco e nero semplicemente cliccando sul pulsante bianco e nero del pannello base. Un’operazione molto veloce e semplice ma che sicuramente di per se non ci soddisfa nel risultato.
  3. Spostiamo ora il cursore luci all’estrema sinistra per abbassare le luci totalmente e recuperare così i dettagli nel cielo e in tutte le parti molto luminose
  4. Per recuperare invece i dettagli delle zone più scure apriamo totalmente le ombre spostando all’estrema destra il cursore delle ombre.
  5. Andiamo ora ad individuare ed eliminare le zone completamente bianche che sparerebbero troppo chiare in un bianco e nero contrastato. Per farlo, tenendo premuti i tasti ctrl + alt regoliamo il cursore del bianco fino a quando nella maschera scomparirà qualsiasi punto bianco.
  6. Aiutandoci sempre con i tasti ctrl + alt rendiamo i neri più profondi e intensi attraverso il cursore neri
  7. Aumentiamo leggermente il contrasto visto che l’immagine risulta già molto contrastata dalle regolazioni precedenti.
  8. Aumentiamo allo stesso modo la chiarezza per dare più profondità all’immagine senza esagerare per evitare l’eccessivo rumore.
  9. Passiamo ora all’esposizione. Conviene agire sull’esposizione come ultimo cursore del pannello base perché saremmo comunque costretti a ritoccarla dopo le altre regolazioni. Nel nostro caso abbassiamo leggermente per dare ancora più drammaticità all’immagine.
  10. Agiamo ora sul pannello “Curva di Viraggio” descritto nel Tutorial numero 10; in questo caso alziamo le luci e abbassiamo i colori chiari per aumentare la gamma dinamica del nostro bianco e nero.
  11. Doniamo ora una maggiore nitidezza alla nostra foto... ingrandiamo 1 a 1 per controllare meglio il risultato. Aumentiamo quindi senza esagerare per non far apparire eccessivo rumore nella foto. Agiamo ora sulla maschera utilizzando i tasti ctrl + alt per evitare di includere zone come cielo o parti totalmente scure che soffrirebbero particolarmente di eccessivo rumore aumentando la nitidezza
  12. Ingrandiamo l’immagine 1 a 1 e controlliamo se c’è bisogno di utilizzare la riduzione disturbo. Teniamo conto del fatto che la riduzione del disturbo fa perdere un po’ di incisività all’immagine e che in una foto in bianco e nero un po’ di rumore è più tollerabile rispetto ad una foto a colori.
  13. Abilitiamo ora la correzione profilo come visto nel Tutorial Numero 5 per eliminare eventuali distorsioni e controlliamo che sia correttamente selezionato il nostro obbiettivo.
  14. Applichiamo ora una leggera vignettatura per dare ancora più drammaticità all’immagine e regoliamo il punto medio a seconda del soggetto (24)
  15. Finito con gli interventi generali, selezioniamo lo strumento pennello, impostiamo l’esposizione a 0,3 e la chiarezza a 12, verifichiamo che la sfumatura sia a 100, e andiamo a dipingere sulle parti che vogliamo schiarire e quindi mettere in evidenza.
  16. Una volta finito selezioniamo un nuovo pennello e questa volta impostiamo l’esposizione a -0,25, la chiarezza a 30, aumentiamo il contrasto e iniziamo a dipingere le aree che vogliamo scurire.
  17. Terminato con il pennello passiamo al filtro radiale analizzato nel Tutorial numero 13, invertiamo la maschera e impostiamo la sfumatura a 100. Selezioniamo l’esposizione a 0,30 e creiamo delle zone omogenee di luce come se fossero illuminate da un fascio luminoso.

Questo è il risultato finale ottenuto in circa 10 minuti partendo da un’immagine a colori di scarso interesse dalla quale abbiamo ottenuto un bianco e nero drammatico e incisivo.

E con questo abbiamo concluso il tutorial dedicato alla fotografica i bianco e nero.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna